Home page: Editoriale e news nazionali Associazione Feder Casalinghe: obbiettivi, storia, struttura nazionale e locale Sede Nazionale federcasalinghe Sedi Locali: tutte le sedi Federcasalinghe regione per regione News utili nazionali e locali aggiornate Progetto Mamma Day: festa della mamma di Federcasalinghe
 
Sito aggiornato il 12/02/2016
Notizie Recenti
Sedi Locali aggiornate:
Campania - Lazio - Lombardia
Accedi da "Sedi Locali"
Sondaggio sulle adozioni alle coppie Gay
News
ASTI: corsi di formazione per personale domestico
Leggi Sedi Locali

Unioni Civili
Leggi News

Petizioni
Leggi Sede Nazionale
 


 
LINK AMICI
 
 
eurosystem
 
pegaso
 

 

Sei il visitatore numero

Contatore accessi gratuito

 

Clicca qui e a ccedi alle proposte del "Turismo Familiare"

 

IMPORTANTE

Vi comunico che, visto l’entusiasmo con cui state accogliendo il progetto “Turismo Familiare” considerando l’avvicinarsi del periodo estivo che può già portare clienti ed opportunità economiche, abbiamo deciso di tenere un corso di formazione per professioniste/i di gestione del turismo. In parallelo si svolgeranno anche lezioni per Agile e per il Movimento di Opinione.

I Corsi si svolgeranno il 4 - 5 MARZO 2016
presso HOTEL EUROPA – Giulianova
Lungomare Zara, 57
64021, Giulianova (Teramo)

La riunione inizierà alle ore 14.00 del 4 marzo, e si concluderà alle ore 15.00 del 5 marzo

Le Azioni su cui lavoreremo con il supporto di docenti qualificati riguardano:

  • Associazione come Promozione Sociale
  • Azioni di sviluppo per Turismo Familiare
  • Servizi alla Persona e alla PMI piccola media impresa
  • Movimento di Opinione

I corsi sono gratuiti, mentre il costo a persona per pernottamento, colazione, pranzo, e cena è compreso fra 100 e 80 Euro, a secondo della camera scelta (doppia uso singola o doppia per due persone).

Scriveteci il più presto possibile per la prenotazione alla seguente e-mail:

federcasalinghe.segreteria@gmail.com

Un saluto affettuoso,

Federica

Carissime/i,

All’inizio del nuovo anno, desidero tracciare con Voi una riflessione sul 2015. Innanzi tutto mi scuso per non aver presenziato alle tante e belle manifestazioni che avete organizzato ed alle quali mi avete invitato. Sono personalmente in difficoltà nella ricerca di soluzioni corrette ed importanti che possano permettere all’Associazione di avere una sicurezza economica; temo che senza risorse l’Associazione non possa continuare ad essere operativa.
Ci sono le possibilità per diventare una struttura economicamente stabile, anche se no-profit, finalizzata alla promozione sociale. Questo si può realizzare partendo dalla nostra storia, dall’essere una rete diffusa a livello nazionale, e dalle molte iniziative promosse dalle Sedi.

Vorrei scusarmi con Voi anche per le iniziative che non sono state portate a termine nel 2015:

  • Expo e lo spaghetto surgelato
  • Accordo con Indesit
  • Accordo con Poste Italiane
  • Movimento di Opinione

EXPO E LO SPAGHETTO SURGELATO
I Test che abbiamo realizzato hanno dato risultati positivi.
Perché ci siamo fermate? Per mancanza di denaro.
Abbandoniamo il Progetto? No. Ma dobbiamo trovare le risorse economiche.

ACCORDO CON INDESIT
Era un accordo interessante, ma l’azienda è stata venduta all’americana Whirlpool. Questo evento ha evidentemente bloccato ogni rapporto, almeno per il momento.

ACCORDO CON POSTE ITALIANE (sottoscritto e firmato)
Come sapete Poste aveva predisposto una speciale PostePay, quale tessera per le Socie e Soci, accordo importante e moderno. Purtroppo le prime Socie, che avrebbero dovuto ricevere la tessera collegata a PostePay hanno ricevuto la tessera con il codice sbagliato, o con il nome sbagliato, o non hanno ricevuto la tessera.

Un vero disastro.

Il tesseramento è la parte più delicata della vita di ogni Associazione; le proteste delle Socie hanno preoccupato il Comitato Esecutivo Nazionale di Federcasalinghe, ed abbiamo annullato l’accordo con Poste, pur se con dispiacere.

MOVIMENTO DI OPINIONE
Quando vi ho scritto, chiedendo chi avrebbe aderito ad un nostro “Movimento di Opinione” ho ricevuto moltissime risposte positive ed entusiaste. Ci siamo momentaneamente fermate perché il Governo ha messo in campo le riforme costituzionali, importante strumento di nuova e moderna democrazia.
Abbiamo seguito con attenzione il lungo iter parlamentare di queste riforme che ormai è alla fase conclusiva, manca solo l’ultimo passaggio alla Camera dei Deputati. Probabilmente ad  Ottobre ci sarà il Referendum confermativo.

Oggi possiamo davvero riprendere il discorso del Movimento, in modo forte!!!
Partiamo dai Comitati per i "SI" al referendum

Si stanno aprendo nuove possibilità per noi cittadine e cittadini. Ne parleremo a fondo anche attraverso i convegni che stiamo organizzando, entro il 15 febbraio si terrà a Roma un corso per le nuove Presidenti dell’Associazione.

Le iniziative che non sono andate a buon fine, mi dispiace. Ma credo che vada dato atto alla Sede Nazionale di essersi fortemente impegnata. Nel contempo ricordiamoci che nulla è sprecato, quando si lavora con caparbietà. Dall’accordo con Indesit è poi nato l’accordo con la rivista specializzata “Bianco & Bruno”; dal rapporto con Poste si è consolidata la nostra decisione di organizzare i servizi come Associazione in particolare nel settore “Turismo” e “Servizi”.

 

I SUCCESSI DEL 2015:

1) Sono pronti i programmi operativi su:

  • Welfare in Smart City
  • Turismo
  • Servizi alla persona
  • Città verde
  • Casa sicura e risparmio energetico

2) Procede con successo l’importante test ad Asti grazie a Nicole Piccione ed al suo staff. Sono in atto le selezioni per la formazione di badanti-colf-assistenti familiari-baby sitter e potremo partire con una nostra qualificata Banca Dati finalizzata all’Intermediazione Lavoro. A breve parte ad Asti il “1° Corso per Tutor di Quartiere” figura innovativa tipica per lavoro spot di pronto intervento pagabile con i voucher lavoro.

3) Grazie ad Elide Beccarini e lo staff di EuroSystem sono stati aperti, con successo, i Centri di Primo Ascolto e Orientamento (CAO) nella città di Roma. Una bella sorpresa di cui parleremo approfonditamente. I CAO vogliono essere un servizio a tutto tondo per le socie ed i soci.

4) Sono state aperte due sedi regionali di Federcasalinghe (Emilia-Romagna e Sardegna) e 9 nuove sedi territoriali

IL SUCCESSO VERO SIETE VOI,
 la forza di rappresentanza di Obiettivofamiglia/Federcasalinghe che lavora
 gratuitamente e quotidianamente per una società migliore.

Un grande abbraccio
Federica

 

EDITORIALE PRECEDENTE

Carissime/i,

AUGURI A TUTTE E TUTTI, BUON 2016!

Dopo il periodo di riposo, riprendiamo l’attività; per quanto riguarda l’operazione Turismo di cui abbiamo scritto, sono arrivate adesioni e proposte. Una proposta interessante e operativa in tempi brevi è arrivata contemporaneamente dalle Presidenti Provinciali di Agrigento, di Roma e dal territorio di Teramo ed Ascoli Piceno.

Il tema “Turismo” quale possibile attività economica che può permettere un’integrazione del reddito familiare è importante ed ampio. Per questo apriremo a breve uno spazio dedicato su donne.it in cui entrate cliccando su:Turismo.

Oggi introduciamo il secondo tema: I SERVIZI (ALLA PERSONA E ALLA PICCOLA IMPRESA)

E’ un tema importante, che ci riguarda da vicino. L’Associazione e le Socie sono interessate su due fronti, quali:

  • “utilizzatori di servizi”
  • “fornitori di servizi”

In un caso e nell’altro desideriamo qualità nei rapporti interpersonali e chiarezza di diritti e doveri.

I Servizi alla Persona possono essere, come sapete, contrattualizzati attraverso la sottoscrizione di un contratto di lavoro, che ha regole e dinamiche precise. Oppure riguardare il cosiddetto “Lavoro Spot” caratterizzato da attività che non sono né continuative né costanti nel tempo, e che sono tipiche di un numero limitato di ore lavorative, ma altamente qualificate.

Oggi in Italia i servizi alla persona sono spesso “in nero”. Per diversi interessi delle parti si preferisce non “mettere in regola”. Questo produce un disvalore del settore, che non viene considerato interessante né come elemento macroeconomico, né come produzione di benessere per chi presta la propria opera.

Ormai i tempi sono maturi per una modernizzazione, particolarmente nel settore detto “Welfare” e noi, come Associazione, vogliamo esserci.
Sappiamo che il “Sommerso” è spesso legato alla mancata presenza di organizzazioni ben identificabili, che offrono sicurezza, affidabilità e costi trasparenti. Insieme a tutte voi  potremmo fare proprio questo: attivare una Rete Welfare e di Servizi, specializzata nella ricerca e formazione di persone qualificate, che sia anche in contatto con le famiglie che necessitano di servizi e welfare.
Queste attività possono essere giustamente remunerate, permettendo ai Punti Operativi di sostenersi economicamente.

Vi sto parlando di uno spazio economico importante, che può facilmente crescere e svilupparsi.

Ricordo, inoltre, che FEDERCASALINGHE ha già ottenuto tre importanti vittorie in questo settore:

  • In Italia è stato riconosciuto il lavoro Accessorio/Occasionale, pagabile con i Voucher lavoro;
  • E’ riconosciuta, nei curriculum professionali, la formazione “non formale”. Nel senso che, se una persona ha svolto un’attività per anni, anche fosse a titolo gratuito, la competenza acquisita viene riconosciuta.
  • Come Associazione abbiamo ottenuto dal Ministero del lavoro l’Autorizzazione quale Agenzia di Intermediazione Lavoro.

Per partecipare attivamente a questa importante iniziativa serve:

  • voglia di esserci, di impegnarsi, di diventare imprenditori qualificati.
  • formazione e spirito d’impresa.

L’Associazione mette a vostra disposizione:

  • una Rete diffusa a livello nazionale
  • l’Agenzia di Lavoro
  • esperienze già testate
  • il Sito donne.it
  • due canali YouTube

Chi fosse interessato ci contatti tramite Fax (06.68808489) o email presso i seguenti recapiti: federcasalinghe.segreteria@gmail.com ; federica.gasparrini@gmail.com 

con affetto, Federica

 

| Home | | Chi Siamo| | Sede Nazionale| | Sedi Locali|  | News|  | Mamma Day|   | Contatti|
 

Associazione Federcasalinghe - Obiettivo Famiglia - Sede Nazionale: -Via Antonio Chinotto, 1 - 00195 - Roma
Tel: 066876065 - Fax: 0668868489 e-mail: federica.gasparrini@gmail.com - federcasalinghe.segreteria@gmail.com
P.Iva 01974981001 (In ottemperanza Dpr n. 404) - PEC: federcasalinghe@pec.readytec.it (in ottemperanza DLgs n.185 del 29/11/08)

 
  Web Design & Power: Vcom.it