Home page: Editoriale e news nazionali
editoriale

Carissime,

noi abbiamo un grande compito ed una grande responsabilità. Siamo la più rappresentativa Associazione delle Casalinghe, le lavoratrici a tempo pieno della famiglia.
A loro favore non si alza nessun’altra voce. Anzi! Tentano di mistificare e tradire l’impegno delle casalinghe, usando nomi internazionali, per far riconoscere diritti e finanziamenti non a chi si dedica a tempo pieno al lavoro di cura, ma ad altri soggetti. Vedi il disegno di legge sulle “Care giver”, che reputo pesantemente discriminatorio.

Noi non dobbiamo, in questo momento, fare “partitismo”; ma dobbiamo fare “politica” a tutela di nove milioni di casalinghe/i. Come sapete abbiamo chiesto un incontro a Di Maio, Ministro di competenza.

Ma è necessario preparare il nostro programma politico.

Abbiamo vinto il passaggio più difficile: il riconoscimento del valore anche economico del lavoro di cura. Adesso è necessario e indispensabile tradurre in fatti concreti questo riconoscimento.

Vi chiedo di indicarmi i riconoscimenti che ritenete prioritari:                 

  • ………………………………………………………………………………………………………………………...
  • ……………………………………………………………………………………………..………………………...
  • …………………………………………………………………………………………………………………………

Dalle vostre indicazioni nascerà il nostro Programma Politico sul tema:

lavoro di cura” e “diritti della casalinga”.


In autunno presenteremo il Programma al Parlamento e al Governo, in un grande incontro cui sarà invitato anche il Governo e soprattutto il Presidente della Repubblica Mattarella.

Attendo le vostre indicazioni entro fine Giugno. Scrivete direttamente sulla mia mail: federica.gasparrini@gmail.com

N.B. Bravissime per le iniziative Mamma Day.

A tutte un abbraccio,
Federica Rossi Gasparrini

editoriale 2

EDITORIALE PRECEDENTE

Carissime/i

Mercoledì 15 Maggio, su iniziativa del Ministro e Vice Premier On. Luigi Di Maio, si è insediato il “Tavolo tecnico per la Famiglia”. Una iniziativa molto importante, Di Maio ha voluto coinvolgere anche le opposizioni, che hanno partecipato nella totalità.

E’ giusto che il tema della famiglia sia affrontato attraverso il più ampio confronto possibile tra i Rappresentanti eletti al Parlamento. Tra le Associazioni invitate al Tavolo era presente Federcasalinghe – Obiettivo Famiglia.

Anna Sciò e Giulia Cesaroni in qualità di Componenti del Comitato Esecutivo Nazionale dell’Associazione, hanno portato la voce delle famiglie monoreddito che si trovano in difficoltà economiche, soprattutto se hanno figli.
Purtroppo, ricordiamolo, le famiglie monoreddito con minori, sono, in Italia, ingiustamente supertassate.

Un saluto affettuoso,
Federica

| Home | | Chi Siamo| | Sede Nazionale| | Sedi Locali|  | News|  | Mamma Day|   | Contatti|
 

Associazione Federcasalinghe - Obiettivo Famiglia - Sede Nazionale: - c/o Regus, viale Luca Gaurico , 9/11 - 00143 - Roma
Tel: 338 762 7321 - Fax: 0668868489 e-mail: federica.gasparrini@gmail.com - federcasalinghe.segreteria@gmail.com
P.Iva 01974981001 (In ottemperanza Dpr n. 404) - PEC: federcasalinghe@pec.readytec.it (in ottemperanza DLgs n.185 del 29/11/08)

 
  Web Design & Power: Vcom.it