Donne.it, la Community Digitale delle Donne, per le Donne

io Siamo è la nuova coniugazione al femminile: da donnA a donnE.

Perchè siamo plurali nella nostra individualità. Siamo emozioni e sensazioni contrastanti, entriamo ed usciamo da un ruolo. Siamo mamma, moglie, compagna, amica, nonna; ed ancora casalinga, lavoratrice, sportiva, temeraria, solare, vincente, pensierosa, coraggiosa, forte, determinata. Perché ci esprimiamo meglio nella dimensione collettiva ed insieme possiamo seguire un percorso comune nonostante le differenze, le scelte e i percorsi di vita. Donne.it, è la prima community digitale dedicata alle donne pronte ad essere plurale collettivo.

EDITORIALE 12.07.2024: il nostro impegno è su più fronti

Federica Rossi Gasparrini -Allarme per l'aumento del costo della vita
Carissime/i, siamo ormai in piena estate e ci prepariamo...

Restiamo in contatto

Inserisci la tua email per ricevere contenuti esclusivi

Il valore del lavoro di cura non retribuito: la rivoluzione culturale

Il valore del lavoro di cura non retribuito: la rivoluzione culturale Giovedì, 18 luglio 2024 ore 10:30, presso l’Aula Consiliare “G. Siani” Consiglio Regionale Campania...

Incontro proficuo tra Forza Italia e Obiettivo Famiglia/ Federcasalinghe

L'importanza delle donne, a cui è affidato in via esclusiva la cura della famiglia, pilastro di una società responsabile e al passo coi tempi,...

Indagine sul lavoro di cura non retribuito quale attività principale

Parte oggi l’indagine sul lavoro di cura non retribuito svolto in Italia, perlopiù dalle donne. L’indagine è promossa da ILO – Agenzia del Lavoro...

Profumeria artistica: alla scoperta delle fragranze Creed

I profumi Creed sono i più apprezzati e amati degli ultimi anni. Le fragranze iconiche

Comunità energetiche: che cosa sono e come aderire?

Ecco tutto quello che devi sapere sulle CER: le comunità energetiche che condividono e producono energia rinnovabile.

Pensione anticipata con Opzione donna

Opzione donna è una preziosa opportunità per le lavoratrici che vogliono andare in pensione in anticipo. Vediamo come funziona e chi può richiederla.

INTERVISTE

I PIÙ LETTI