Bellezza al femminile: il giusto compromesso fra l’io e la cura dei capelli

A chi si chiede come si esprime la bellezza al femminile non possiamo replicare con una risposta univoca. Valutando le mille sfaccettature dell’universo femminile di fatto non esiste una sola prospettiva.

Essere sé stesse al naturale è la più grande conquista. Vivere potendo acquisire la consapevolezza dei propri difetti è un traguardo spesso difficile da raggiungere, soprattutto in giovane età. Ma a chi demonizza il desiderio di piacere e piacersi, curando il lato esteriore, possiamo rispondere che la bellezza può nascere anche dal giusto compromesso fra l’io più profondo e l’aspetto fisico.

Se ci fa star bene avere un viso curato, un corpo tonico e una capigliatura in ordine, del colore preferito, ben venga. Ogni donna ha diritto di occuparsi del lato esteriore, sappiamo perfettamente che per natura non si limiterà a curare quello, ma sarà in grado di abbinarlo a mille altri aspetti, anche in forza dell’essere per natura multitasking.

Essere mamma, moglie, avere un lavoro non pregiudica l’essere anche una donna piacevole a 360 gradi.

Relazione stretta fra carriera e cura del proprio aspetto esteriore

Scorrendo i dati raccolti in uno studio elaborato dai sociologi Jaclyn Wong e Andrew Penner scopriamo che esiste una correlazione diretta fra look e carriera. Inutile dire che non è soltanto presentandosi al lavoro con un aspetto impeccabile che si possono ottenere promozioni. In realtà è necessario essere preparate e svolgere le mansioni con solerzia, ma lo studio dei due sociologi evidenzia che un look curato consente di guadagnare di più di chi si ha un aspetto sciatto e trasandato.

Un aspetto curato a partire dai capelli

Avere i capelli in ordine è un requisito importante per godere di un aspetto curato. Determinante utilizzare i prodotti adeguati al tipo di capello, godere di un buon taglio, magari consigliato dal parrucchiere di fiducia, e di una colorazione per capelli se si desidera cambiare look o coprire i primi fili bianchi.

Le tinte per capelli offerte dai brand di settore sono garanzia di qualità, con risposte adeguate alle tendenze proposte dalla moda.

L’universo dell’hair color: le colorazioni permanenti di ultima generazione

Fra le tipologie di tinta per capelli le colorazioni permanenti offrono una tenuta eccellente e una protezione assoluta. Che si tratti di tinta bionda, o si decida più semplicemente di coprire i capelli bianchi, la colorazione permanente di ultima generazione è garanzia di qualità grazie a soluzioni come il triplo trattamento che protegge i capelli mentre li colora.

Il trattamento colore si arricchisce, e oltre alla crema colorante protettiva prevede l’utilizzo di uno shampoo a pH dolce post-colorazione, capace di detergere delicatamente cute e capelli, rimuovendo il prodotto in eccesso, e di una maschera nutriente leggera, che nutre i capelli a colorazione ultimata.

Il prodotto colore per ogni esigenza

In commercio è possibile trovare il prodotto giusto per ogni esigenza. L’universo dell’hair color garantisce una soluzione perfetta se si desidera utilizzare il colore per coprire i primi capelli bianchi, valutando un colore intenso se la presenza di capelli bianchi è totale e la si vuole nascondere integralmente.

Disponibile anche il prodotto adeguato se più semplicemente ci si vuole colorare i capelli per illuminare la nuance naturale con effetti brillanti, o stravolgere il look con colori vividi.

In commercio non manca la soluzione anche per chi desidera prolungare il tempo fra una colorazione e l’altra, magari per coprire la ricrescita dei capelli.