EDITORIALE 6 DICEMBRE 2022

Il 5 dicembre a Roma, in collaborazione con l’Assessore alla Transizione Ecologica della Regione Lazio, Roberta Lombardi, si è svolto un incontro sulle energie rinnovabili.

Sono state affrontate due tematiche:

Le innovazioni tecnologiche che si stanno sviluppando sull’utilizzo più moderno ed efficiente dell’energia solare e la formazione della nostra rete sulle Comunità Energetiche.

Come sapete l’Unione Europea sta spingendo sugli Stati membri perché sostituiscano l’utilizzo di energia prodotta da fonti fossili con energia prodotta da fonti rinnovabili, sole – acqua – vento.

Le altre Nazioni Europee stanno facendo passi da gigante; ma purtroppo l’Italia continua a non capire che questo passaggio è necessario per il nostro Pianeta, ed investe miliardi per pagare la speculazione più assurda, e non investe sul solare.

Che cosa ci vuole per dare un contributo non agli speculatori; ma alle famiglie, perché con i pannelli solari e le batterie ad accumulo si liberino dalla dipendenza delle bollette?

Solo la volontà politica del Governo e del Parlamento di credere nel futuro, e non nella speculazione.

Intanto prepariamoci!

Sarà la prestigiosa Università La Sapienza  di Roma a tenere il corso di formazione per l’Associazione, e preparare le nostre Socie e Rappresentanti a far nascere e crescere le Comunità Energetiche Solari.

Poi insieme, apriremo un dibattito con il Governo per pretendere che il PNRR finanzi la famiglia, verso l’autonomia energetica.

Orribile che 2/3 del Bilancio dello Stato finanzino la speculazione! Orribile ed incomprensibile,