Editoriale di Federica Rossi Gasparrini – 22 Febbraio 2021

Carissime/i,

la battaglia combattuta dalle donne tutte, per superare la disparità negativa di trattamento economico riferita al lavoro è giustissima ed importante culturalmente. Sarà una battaglia vittoriosa!

Nel contempo non dobbiamo dimenticare né sottovalutare il valore prezioso della maternità ed i diritti dei bebè. I piccoli sono il solo e vero futuro ed hanno necessità di cure costanti e dell’amore della “mamma” e del “papà”.

discriminazione di genere

Come donne combattiamo con determinazione per avere parità piena di diritti, riconoscimenti e libertà di scelta. In questa libertà ci deve essere il diritto pieno, forte e riconosciuto alla maternità ed alla possibilità di essere, per tutto il periodo che giudichiamo necessario, mamme serene, sicure che la nostra presenza vicino al piccolo gli offre la migliore base per crescere libero da condizionamenti negativi da sofferenze psicologie o fisiche.

Con affetto, Federica