Editoriale di Federica Rossi Gasparrini – 24 Dicembre 2020

Carissime/i,

Quest’anno vivremo un Natale diverso, forse un po’ triste perché saremo isolati, e preoccupati per il duro attacco che il Coronavirus ci sta sferrando. Ma l’arrivo dei vaccini è vicinissimo e ci dà la sicurezza che sarà possibile tornare alle nostre abitudini.

In questi mesi difficili abbiamo imparato ad apprezzare la ricerca scientifica, le donne e gli uomini che lavorano con grande intelligenza per il bene dell’intera umanità. Sono persone eccezionali, competenti, di molti fatti e poche chiacchiere.

Un pensiero positivo all’Europa ed all’Unione Europea, punto di riferimento di democrazia  e sviluppo per i Paesi aderenti. Mi fa piacere sapere che ci sono tre donne a guidare l’U.E., tre donne capaci, in gamba, che hanno saputo mantenere un tratto di umanità femminile:

  • Ursula Von Der Leyen – Presidente della Commissione U.E.
  • Angela Dorothea Merkel – Presidente di turno dell’U.E.
  • Christine Lagarde – Presidente della Banca Centrale Europea.

Abbiamo inviato, a nome di tutte e tutti, un augurio ed un grazie convinto a queste donne, che sanno essere all’altezza del ruolo e che stanno accompagnando i 27 Paesi verso un’unità di intenti e di programmi politicamente credibile.

 

A tutte e tutti Voi sentiti auguri di Buone Feste.

Federica