Il segreto della giovinezza? Dormire bene

Il segreto della giovinezza? Dormire bene

Dormire bene ha effetti miracolosi. Non solo permette alle cellule di rigenerarsi diventando così un alleato preziosissimo contro l’invecchiamento della pelle, ma ha effetti benefici su tutto il nostro organismo impegnato anche nel bilanciamento ormonale.

Contrariamente a ciò che si pensa, infatti, durante il sonno il corpo non sta fermo. È invece impegnato nella gestione di cambiamenti metabolici e ormonali, nella ristorazione delle cellule e nella produzione di energia necessaria alle attività della giornata.

Non riposare correttamente altera questi processi e predispone la persona a malattie e disturbi tra i quali si annoverano l’ipertensione, il diabete, lo stress e la depressione. Dormire bene quindi mantiene il corpo in forma e aiuta a restare giovani. Ma come farlo correttamente?

Cosa fare per dormire bene la notte?

Quando il disturbo del sonno diviene costante, si può ricorrere all’uso della melatonina per addormentarsi meglio.
La melatonina, anche chiamata “ormone del sonno”, è una sostanza prodotta naturalmente dal nostro corpo che, quando carente, influisce negativamente sulla nostra possibilità di riposare correttamente; clicca qui per approfondire.

Insieme all’integrazione di melatonina, si può intervenire sulle proprie abitudini cercando di intraprendere una routine regolare che prevede attività rilassanti prima di andare a dormire, alimenti sani per cena, nessun uso del cellulare o di altri dispositivi elettronici nella camera da letto, attività fisica durante la giornata e allontanamento dalle fonti di stress.

Il segreto per dormire bene: la routine della sera

Un ottimo modo per interiorizzare buone abitudini che conciliano il riposo profondo è quello di creare una routine della sera, ovvero un piccolo rituale che includa attività rilassanti e distensive da praticare regolarmente per accompagnare il corpo nella transizione dagli stimoli della giornata verso il rilassamento della notte.

Ecco i tre momenti immancabili di una routine della sera perfetta.

Fare un bagno caldo

Concedersi un bagno caldo alla sera aiuta il corpo a distendere le tensioni accumulate durante la giornata e a rilassarsi. Meglio ancora se accompagnato dall’utilizzo di oli essenziali, permette di liberare la mente dai pensieri invadenti, scioglie le tensioni muscolari e crea le condizioni ottimali per approcciarsi al riposo.

Praticare l’automassaggio

Massaggiarsi i piedi o le gambe per cinque o dieci minuti quando si è già a letto ha effetti miracolosi sulla distensione muscolare e sulla qualità del sonno. Usando un olio essenziale profumato diviene un momento per prendersi cura di sé a fine a giornata che non può mancare in una routine della sera che si rispetti.

Praticare la gratitudine con la respirazione profonda

Il controllo del respiro ha effetti miracolosi sul corpo e sulla mente: permette di ridurre o eliminare l’ansia, libera la mente dai pensieri intrusivi e porta il corpo in uno stato di quiete e calma. Praticarla annotando su un diario momenti di gratitudine permette di concludere la giornata con serenità e armonia coadiuvando il sonno e il riposo prolungati.

Dormire bene ha davvero effetti miracolosi sulla qualità della vita e del benessere della persona, ecco perché si tratta, a tutti gli effetti, di un elisir di giovinezza.