Volontariato per le persone con disabilità

Volontariato per le persone con disabilità

Le principali associazioni no profit italiane

Volontariato e disabilità

Il volontariato per le persone con disabilità è una risorsa fondamentale nella nostra società poiché promuove la partecipazione attiva e crea un ambiente inclusivo, senza discriminazioni.

Ovviamente, ci sono tantissimi modi per aiutare la comunità dove si vive e anche gesti semplici di supporto e comprensione possono fare la differenza. In particolare, aderire a un’associazione di volontariato rappresenta un modo concreto per offrire un sostegno pratico.

Vediamo più nel dettaglio come questi enti possono migliorare la vita delle persone con disabilità.

Cosa fanno le associazioni per le persone con disabilità?

Le associazioni che si occupano di disabilità svolgono una vasta gamma di attività che vanno dall’advocacy e la sensibilizzazione pubblica, alla fornitura di servizi.

Molte organizzazioni si concentrano sulla difesa dei diritti delle persone con disabilità, lavorando per garantire dei valori fondamentali come:

  • l’uguaglianza di opportunità
  • l’accessibilità
  • l’istruzione
  • l’inclusione e la partecipazione sociale.

Altre invece, offrono una vasta gamma di servizi diretti alle persone con disabilità come per esempio consulenza e sostegno emotivo, programmi di formazione e riabilitazione, attività ricreative e sportive adattate, nonché supporto all’occupazione e all’inclusione lavorativa.

Inoltre, alcuni enti svolgono un ruolo chiave nell’educazione della comunità: organizzano eventi, conferenze e campagne per promuovere una maggiore consapevolezza sulla disabilità e per combattere gli stereotipi.

Quali sono le principali associazioni in Italia?

aiutare le persone con disabilità

In Italia, esistono numerose associazioni che si occupano di disabilità. Ecco alcune delle principali:

  • ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale): si occupa della tutela e promozione dei diritti delle persone con disabilità intellettiva e/o relazionale e delle loro famiglie.
  • UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare): si impegna nella ricerca, cura e assistenza per le persone affette da distrofia muscolare e altre malattie neuromuscolari.
  • AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla): si dedica alla sensibilizzazione sulla sclerosi multipla, fornisce supporto alle persone affette da questa malattia e promuove la ricerca scientifica.
  • Fondazione Don Gnocchi: fondazione che offre servizi di riabilitazione, assistenza medica e sociale.
  • FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap): si occupa di promuovere l’inclusione sociale, l’accessibilità e la parità di diritti.
  • Free Wheels: si occupa di mappare il territorio per renderlo più accessibile per le persone con mobilità ridotta.
  • Associazione La Stella Polare: organizzazione che svolge attività di promozione sportiva per diversamente abili.

Come aiutare le persone con una disabilità da casa

Partecipare alle diverse attività delle organizzazioni può richiedere un impegno significativo di tempo.

Anche chi non ha la possibilità di aderire fisicamente a un’associazione, può contribuire in modo significativo.

Ecco alcune applicazioni e siti che permettono di offrire supporto a distanza.

  • Be my eyes: questa applicazione gratuita ti mette in contatto con persone non vedenti o ipovedenti. Attraverso una videochiamate potrai aiutare gli utenti per vari compiti che vanno dall’abbinamento dei colori alla preparazione della cena.
  • Translators without Borders: community internazionale che conta sull’aiuto di oltre 100 mila volontari per realizzare sottotitoli in varie lingue.
  • BeFrienders Worldwide: organizzazione internazionale che offre opportunità di volontariato virtuale per fornire sostegno emotivo e amicizia alle persone con disabilità, soprattutto a coloro che si sentono soli o isolati.
  • e-NABLE: comunità globale di volontari che si dedica alla creazione di protesi 3D per le persone con disabilità. Attraverso il loro sito web, è possibile unirsi alla community, partecipare alla progettazione e alla stampa 3D di protesi e offrire supporto tecnico.
  • Learning Ally: organizzazione che offre servizi di volontariato online per aiutare le persone con disabilità visiva o di lettura a ottenere accesso ad audiolibri e risorse educative.

Il volontariato offre un’opportunità unica di creare un impatto positivo nella vita delle persone con disabilità. Attraverso piccoli gesti di supporto e comprensione, possiamo contribuire a costruire un mondo più inclusivo ed equo.